martedì 16 gennaio 2018

PUNTI DEBOLI

Credo fermamente che ognuno di noi abbia uno o più punti deboli. Anche lo spaccone più odioso ed arrogante, quello che ostenta indifferenza alle emozioni altrui, abbia un punto segreto dove basti appoggiare un dito.... per far crollare immediatamente tutta quella fasulla struttura.
Quella che sembra una considerazione banale va letta in una chiave diversa, applicandola nel contesto del mondo attuale, in cui ogni minima debolezza rischia di farti scivolare al livello più basso della catena alimentare, con tutti quanti pronti a sbranarti invece che soccorrerti o ascoltarti.
Se vi trovate in uno stato mentale di debolezza, provate a ridurre l' importanza della situazione e vi accorgerete che vi sentirete subito meglio, cominciando a mandare affanculo chi se lo merita.




Nessun commento:

Posta un commento