mercoledì 3 maggio 2017

REFRATTARI ALLA FOTOGRAFIA

E' incredibile realizzare quanto sia difficile fotografare uno dei propri figli quando raggiunge quella fase della vita comunemente chiamata "adolescenza" e tale giovane creatura diviene talmente refrattaria alle fotografie (a meno che non sia lei stessa a scattarsele ed a pubblicarle sui propri spazi sui social network) che diventa una vera e propria impresa titanica anche quella di ottenere una foto relativamente recente del soggetto.
Molto più facile fotografare un leopardo delle nevi nel suo habitat naturale.
Ad ogni modo, impostando un timer di autoscatto a 2" ed approfittando della confusione intorno creata dai passanti che attraversavano l' area giochi, ecco che sono riuscito a beccarla. Almeno in parte.




Nessun commento:

Posta un commento