mercoledì 19 aprile 2017

UNA SFUGGENTE PERCEZIONE POSITIVA

Non conosco ancora Lecco, intesa come centro città, abitando qua da poco meno di un anno. Non ho avuto ancora il tempo di visitarne le vie principali ed i posti più significativi.
La mancanza di lavoro - a dispetto dei miei inenarrabili sforzi di trovare un' occupazione onesta e decente da queste parti - mi restituisce la sensazione di trovarmi come se fossi un soldato dietro le linee nemiche, costretto a sopravvivere in situazioni particolarmente stressanti.
Tuttavia, la vista sfuggente di uno scorcio panoramico del Lago di Lecco mi regala ancora un soffio di speranza positiva nel cuore. Buongiorno a tutti.






Nessun commento:

Posta un commento