giovedì 13 aprile 2017

SALUTI DA BURAGO

Un saluto dalla ridente (anche in questo caso, che cazzo ci sarà mai da ridere?) cittadina di Burago (MB), celebre richiamo alle indimenticabili omonime macchinine che tanta gioia hanno regalato a quelli della mia generazione e non solo.
Comunque rivoglio la mia Toscana! In Lombardia non c' è il mare!!!!!!


Nessun commento:

Posta un commento