mercoledì 27 aprile 2016

FACILE CAMPARE A SBAFO, ALLE SPALLE DEGLI ALTRI

Ma voi credete veramente ai dati ritoccati, truccatissimi ed autoreferenziali diffusi dalle tv di regime, ad uso e consumo di una politica marcia e corrotta fina al midollo? Quei numeri che descrivono un popolo italiano ricco e gaudiente - forse quel realistico 10% ricchissimo davvero che detiene oltre la metà della ricchezza privata nazionale - e che vive più a lungo ("nella merda", cit. Raimondo Rossi), può lavorare più a lungo, magari fino a 75, 80, 100 anni?
Certo, se uno fa il parassita© di mestiere - ovvero il politico, sia parlamentare che il trombato riciclato in qualche partecipata di qualsiasi ente locale diffusa in tutto il terirtorio nazionale, può "lavorare" (??????) così tutta la vita.
Proprio come hanno fatto parasisti di professione del calibro di recenti presidenti della repubblica delle banane  italiane (oibò, vomito.... garaglò) e simili. Facile campare a sbafo a spese degli altri.
Se volete ridare un minimo di giustizia sociale a questo paese stuprato ed umiliato dalla corruzione, lasciate mangiare i poveri alla mensa di Montecitorio, e fate sfamare i politici frugando in mezzo ai cassonetti della spazzatura, che in fondo è il loro habitat naturale.

Nessun commento:

Posta un commento