venerdì 21 dicembre 2012

UN CALDO BUONGIORNO AL MATTINO

Non c' è niente che scaldi il cuore come la parola "buongiorno" al mattino... Scambiare questo saluto con amici, conoscenti o estranei dà un senso a tutta la vita, non solo alla presente giornata: ci ricorda che siamo elementi attivi di una comunità, ci identifica con un momento inequivocabile nel tempo e nello spazio in cui noi stessi diciamo all' altro "ehi, io sono qua ed esisto!". Sì, serve anche a noi questa piccola piacevole formalità, ci fa sentire vivi e quasi sempre ci introduce piacevolmente in una nuova conversazione o... in una nuova avventura quotidiana!

Nessun commento:

Posta un commento