martedì 25 dicembre 2012

BABBO NATALE 2012

Tratto dal mio post natalizio (o meglio, della Vigilia) su Facebook:

Babbo Natale è finalmente passato anche da qua, dopo essere stato immobilizzato dalle mie fanciulle e torturato con tecniche da interrogatorio della CIA (waterboarding, cavi elettrici, percosse, ingiurie, flagellazione, vergine di Norimberga, etc.)
Infine, approfittando di un momento di distrazione delle belve che stavano scartando i propri regali,
il povero vecchio è riuscito a fuggire rotolando di fianco acrobaticamente e, spaccando una vetrata, è riuscito a saltare giù dalla finestra urlando terrorizzato fino a raggiungere la propria slitta...
Dopo aver frustato le renne fino a farle sanguinare, il povero Babbo Natale è fuggito via alla velocità della luce...
Buon Natale a tutti !



Nessun commento:

Posta un commento